Coltivo una rosa bianca. Enrico de Angelis al Festival Nazionale del Servizio Civile

Venerdì 9 settembre ore 22 – Giardino Verano – Roma
Al Festival Nazionale del Servizio Civile non poteva certo mancare l’appuntamento con “Coltivo una rosa bianca antimilitarismo e nonviolenza in Tenco, De André, Jannacci, Endrigo, Bennato e Caparezza”. Lo spettacolo è tratto dall’omonimo libro di Enrico de Angelis che sarà la voce narrante della serata sapientemente accompagnato dalla cantante Laura Facci e dal chitarrista Alberto Misuri.

Dei sei cantautori, de Angelis ci racconta non solo la capacità di comporre musica e testi, ma riesce a trasmetterci anche la personalità, le idee, la storia della loro vita. E non poteva fare scelta migliore, selezionando sei persone che l’antimilitarismo e la nonviolenza li hanno presi sul serio, come filo conduttore del proprio essere artisti e uomini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.