Matteo Guarnaccia ci ha lasciato

“Questa notte l’amore della mia vita, Matteo, è andato “Across the Universe”, regalando a tutti noi una meraviglia di luce, di immagini, di bontà e di condivisione. Ha disegnato, dipinto tantissime immagini e scritto tanti libri, sempre con leggerezza, intensità e ironia, è stato un docente molto amato.Chi vi ha scritto è sua moglie, Tiziana”

Questa è la tristissima notizia data dalla sua amata moglie Tiziana.

Matteo Guarnaccia è stato il primo che ha creduto nel mio progetto Vololibero e insieme abbiamo fatto tante cose e vissuto tante avventure. Realizzato libri e fatto arditi esperimenti a partire da Re Nudo Pop e altri festival fino a pochi mesi fa con Rock Poster 1940-2010 e ancora avevamo un progetto assieme che porterò comunque avanti. Presto lo conoscerete.

Un amorevole abbraccio a Tiziana e uno sguardo al cielo. Claudio Fucci

Insieme
A una sua mostra
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.